Oggi tutti usiamo gli auricolari, inutile negarlo, e come tutti i dispositivi elettronici non riusciamo a farne a meno. Vi siete mai chiesti se possono recare danno alla salute?

Quello che sappiamo è che ascoltare musica ad alto volume per lunghi periodi di tempo può causare la perdita dell’udito ma non solo: l’uso frequente degli auricolari potrebbe provocare l’accumulo di cerume in fondo alle orecchie causando un calo precoce dell’udito.

Le cuffiette entrano quindi nel padiglione auricolare e usandoli per un periodi lunghi facilitano l’accumularsi del cerume nel condotto uditivo, che è difficile eliminare con i metodi casalinghi. Gli esperti raccomandano perciò di moderarne l’uso e di non ascoltare la musica ad alto volume per salvaguardare la salute delle nostre orecchie.

Se accusate sintomi, come ad esempio mal d’orecchie, vertigini, tintinnio nelle orecchie, vi invitiamo a rivolgervi a un medico di fiducia o a un otorinolaringoiatra.